TECNONUCLEO – Il futuro della Politica

Uno dei BOT della fazione umanista ha fatto giungere dal 2074, qui nel nostro bunker antiatomico, un samizdat clandestino che vi postiamo con le ditine pacioccose che tremano:

“Tecnonucleo, un nuovo ordine mondiale è nato oggi il 14 agosto 2054: i conflitti raziali, ideologici regligiosi, territoriali appartengono al passato, ogni uomo è un suddito delle Macchine, soggetto alla stessa Cibernetica.
Internet ha guidato il cambiamento diffondendo la comunicazione e l’organizzazione a livello planetario.

Le Piramidi d’egitto, il Colosseo di Roma, la basilica di Santa Sapienza sono dimostrazini di potere.
L’impero romano dura secoli grazie alla rete di strade il “cursus publicus”.
Genghis Khan crea una rete di cavalieri per portare la comunicazione ovunque, in tempo reale, in ogni punto del suo impero, il più grande di tutti i tempi.
Savonarola, un monaco di Ferrara che anticipò Martin Lutero, inventa le “lettere aperte” stampate in centinaia di copie e distribuite ai cittadini di Firenze.
Benito Mussolini usa la radio per comunicare con le persone che si radunavano in tutte le piazze d’Italia
(…)
All’inizio del 21esimo secolo le sorti del mondo sono ancora controllate da gruppi massonici, religiosi e finanziari: 130 tra le persone più influenti al mondo il gruppo Bilderberg, tengono riunioni private ogni anno per discutere del futuro dell’economia mondiale.
Comunicazione, conoscenza ed organizzazione appartengono al potere.
(…)
– 2018: il mondo è diviso in due principali aree, l’occidente della democrazia diretta e del libero accesso ad Internet. Cina, Russia e medio oriente con dittature orwelliane e l’accesso ad Internet sotto controllo.
– 2020: inizio della Terza Guerra Mondiale che dura 20anni.
Uso di armi batteriologiche, accelerazione del cambiamento del clima e innalzamento degli oceani di 12 metri.
Fame.
Fine dell’era dei combustibili fossili.
Riduzione della popolazione mondiale ad un miliardo di persone.
– 2040 l’oriente vince, il controllo della Rete trionfa.
– 2043: movimenti dal basso nascono per gestire problemi locali di energia, cibo, ambiente salute, colegate alla Rete.
– 2047: ciascuno ha la sua identità in un social network mondiale creato da Google, chiamato Earthlink. Devi stare in Earthlink o non esisti. Non è più necessario alcun passaporto.
– 2050 TECNONUCLEO, un’intelligenza sociale collettiva, permette alle persone di risolvere problemi complessi nel giro di pochi giorni condividendo ogni tipo d’informazione e dato online.
– 2051: un referendum mondiale viene indetto in Rete per abolire la pensa di morte.
– 2054: Le prime elezioni mondiali in Rete. Un governo mondiale, chiamato Gaia, viene eletto. Le organizzazini segrete vengono abolite, ogni essere umano può diventare presidente e controllare le azioni del governo tramite la rete.
In TECNONUCLEO, partiti, politca, ideologie e religioni scompaiono; la Macchina è l’unico fautore del proprio destino.
Il controllo collettivo è la nuova politica.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...