#IamSpartacus

PanopticonMarketing™

The queen bee in a hive.
Image via Wikipedia

La mail analogica no!

Esimi, nonché egregi, Ricercatori anche questa volta Gilda35 ha effettuato un nuovo esperimento di successo!

Qualche giorno addietro ho scritto un simpatico nonPOST dal roboante titolo: Unieuro e il Panopticon Marketing, che narrava le mie disavventure di padre analogico nel Paese delle Meraviglie Computazionali. Nel nonPOST tiravo un po’ le orecchie alla Macchina “UNIEURO” di FriendFeed, che mi aveva rivolto una “minacciosa mail personale” di reply a un “post  fantasma” frutto dell’incestuoso connubio tra FourSquare-Twitter-Friendfeed (prima di proseguire leggetevi il vecchio nonPOST oppure non capirete un tubo, poi non dite che non vi avevo avvertiti e bla bla bla).

Dopo la pubblicazione, intraprendo un dibattito twittero con la sempre ottima Alessandra Colucci (@alebrandcare) sull’opportunità di inviare alla Unieuro (non l’Azienda ma la Macchina che la impersona nelle Nuvole Computazionali) una mail di richiesta di chiarimenti…

Eccovi la chiacchierata 2.0:

  1. alebrandcare‎ Ho riso tanto… ma anche no! > UNIEURO e il Panopticon dei Social Network:  via @Jovanz74
    Twitter – 3 giorni fa
  2. Jovanz74‎ @alebrandcare uno splendido esempio di psicopolizia applicata al mondo del marketing :)))
    Twitter – 3 giorni fa
  3. alebrandcare‎ @Jovanz74 potevano essere almeno più graziosi nella risposta! 🙂
    Twitter – 3 giorni fa
  4. Jovanz74‎ @alebrandcare ma che intervento a gamba tesa, agguerriti e minacciosi!
    Twitter – 3 giorni fa
  5. alebrandcare‎ @Jovanz74 tra tutte le cose che potevano scrivere hanno scelto quella più inquietante, ma credo pensassero di fare i simpatici! 🙂
    Twitter – 3 giorni fa
  6. Jovanz74‎ @alebrandcare li ho trovati, oltre che maleducati, pure minacciosi… Se vuoi essere simpatico basta aggiungere un semplice 🙂
    Twitter – 3 giorni fa
  7. alebrandcare‎ @Jovanz74 faglielo sapere, no? hai risposto? Io manderei il link al post 🙂
    Twitter – 3 giorni fa
  8. Jovanz74‎ @alebrandcare no voglio vedere se i loro fottuti webcrawler intercettano il nonPOST 😀
    Twitter – 3 giorni fa
  9. alebrandcare‎ @Jovanz74 visto che sono nel titolo la speranza c’è… ma dipende da quanto la loro strategia sia veramente una strategia! 🙂
    Twitter – 3 giorni fa
  10. Jovanz74‎ @alebrandcare sono speranzoso poi se i BOT non scattano procedo io a mannella 😉
    Twitter – 3 giorni fa
  11. alebrandcare‎ @Jovanz74 ahahah…tienimi informata! 🙂
    Twitter – 3 giorni fa

Perdonate il linguaggio colorito ma come sanno i Ricercatori di lunga data, quando parlo di BOT, Algoritmi e Macchine varie, riemerge l’animo ribelle, visionario e luddista di sempre!

A mind in Technocore

Mandare una mail…

Troppo analogico…

Troppo 1.0…

Siamo nell’Età di Tecnonucleo…

Siamo una Mente Alveare…

I am he as you are he as you are me and we are all together…

I nostri pensieri contaminano le Nuvole Computazionali…

Le Nuvole Computazionali contaminano i nostri pensieri…

Non siamo nel mondo di Matrix, in cui esiste una Realtà Reale e una Realtà Virtuale radicalmente separate e distinte.

Niente connessioni corticali.

In Tecnonucleo viviamo un’unica realtà dove il digitale si fa carne. E dove la carne si fa digitale.

Tecnonucleo è una realtà transustanziale.

Così mi sono limitato a lanciare il mio urlo nelle Nuvole Computazionali, certo che avrebbe raggiunto “chi al vento avrebbe detto si” (epic cit.).

In Tecnonucleo se voglio raggiungere qualcuno basta che lo nomino, ci penseranno i BOT sguazzanti nelle Nuvole Computazionali a consegnargli il mio messaggio, non c’è neppure bisogno che conosca le sue credenziali informatiche. Basta urlare abbastanza forte il nome di qualcuno e quello risponderà!

Questa era la mia tesi di partenza e le sono rimasto fedelissimo!

Mi sono limitato a diffondere nelle Nuvole Computazionali il mio grido, certo che sarebbe stato letto, vivisezionato, analizzato, decodificato e interpretato da occhi non umani. Certo che le Entità puramente digitali, che chiamo Macchine, lo avrebbero consegnato “nelle mani giuste”.

Dopotutto sono in un Panopticon perfetto? Ebbene sarò visto mentre faccio le pernacchie!

E così è stato!

Epifania 2.0

Così me ne sto buono buono a vivere la mia vita analogica, quando @UniEuroNews, la Macchina che rappresenta il brand UNIEURO su Twitter, mi chiarisce per filo e per segno tutta la vicenda, che posso così riassumere:

  • Chi mi ha risposto è stata la Macchina di UNIEURO che sovrintende a FriendFeed.
  • Il “post fantasma” sebbene non appaia nel mio wall, appare “a spot” se si interroga il motore di ricerca interno a FriendFeed (es. http://friendfeed.com/search?q=smacumbo&from=jovanz74). Ergo se qualcuno cercava banalmente “Unieuro” su FriendFeed leggeva il mio post, ma io se leggevo il mio wall non lo rinvenivo.
  • La summenzionata circostanza rafforza in me la convinzione che FriendFeed è programmato da Scimmie Spaziali impazzite di Viagra, Prozac e Coccoina.
  • E’ confermato (come indicato nel precedente nonPOST) che il dubbio merito di aver inviato la mail al mio indirizzo di posta elettronica è tutto di FrienFeed, cui evidentemente piace molto l’effetto “scampanellata di citofono“.
  • Anche la summenzionata circostanza rafforza in me la convinzione che FriendFeed è programmato da Scimmie Spaziali impazzite di Viagra, Prozac e Coccoina.

La mia tesi era stata brillantemente provata: era bastato urlare UNIEURO a casaccio in Rete e UNIEURO aveva risposto.

In questo bell’articolo del blog Neurone Proteso “Ghostery, Beef Taco, Karma Blocker“, trovate una brillante spiegazione delle dinamiche tecniche di Panopticon Marketing, ve lo consiglio caldamente.

Comunque poiché la Macchina di Unieuro che sovrintende Twitter è moooolto più simpatica del suo omologo su FriendFeed, ci siamo messi a discettare sulla paternità del PanopiticonMarketing. Dopotutto è il futuro del Marketing 2.0, e chi se ne accaparra i diritti sarà l’uomo/la donna/la Macchina più ricca dopo Zukerberg…

Sono giunto a una salomonica decisione:

  • a me non spetta nulla dopotutto sono solo un satiro dadaista che fa pernacchiette qua e la e si sa che le pernacchie sono gratis;
  • il metodo è copyright della Macchina Unieuro FriendFeed, cui va il 50% delle royalties;
  • il nome (e si sa che in tempi di SEO, il nome è TUTTO) è copyright di @zolletta1999, cui va il restante 50% delle royalties.

E a futura memoria vi posto l’intera illuminante conversazione twittera, seguite il coniglio… alias i link per maggiori chiarimenti…

Jovanz74‎ #Gilda35 new nonPOST: “Unieuro e il Panopticon dei Social Network” #marketing #paranoia #lovvotica #contabilità #1984 ^^
Twitter – 3 giorni fa
UniEuroNews‎ @Jovanz74 la macchina fantasma è su FF…forse la soluzione del caso è lì…;-)
Twitter – 9 ore fa
Jovanz74‎ @UniEuroNews, innanzitutto grazie per la reply 🙂 Ma su FF non ho postato nulla, non capisco come mi ha risposto! O_o
Twitter – 8 ore fa
UniEuroNews‎ @Jovanz74 io lo vedo il spot prova a guardare anche tuhttp://tinyurl.com/63mrh6r non avrei mai usato la tua gmail 🙂
Twitter – 7 ore fa
UniEuroNews‎ @Jovanz74 pardon ecco l’url tinyurl.com/63mrh6r
Twitter – 7 ore fa
Jovanz74‎ @UniEuroNews fratello stimoti :)))
Twitter – 1 ora fa
UniEuroNews‎ @Jovanz74 il problema adesso è questo: chi ha il copyright del nuovo metodo di SMM Panopticon ?
Twitter – 7 ore fa
Jovanz74‎ @UniEuroNews beh la questione è controversa…
Twitter – 1 ora fa
Jovanz74‎ @UniEuroNews il Panopticon Marketing non può essere un mio copyright… faccio satira aggratis con #gilda35 :)))
Twitter – 1 ora fa
Jovanz74‎ @UniEuroNews diciamo che come metodo attribuirei il Panopticon Marketing alla Macchina Unieuro di FriendFeed (tu sei più simpatico) #Gilda35
Twitter – 1 ora fa
Jovanz74‎ @UniEuroNews tuttavia come termine “Panopticon Marketing” è copyright è di @zolletta1999 ^^ #Gilda35
Twitter – 1 ora fa
Jovanz74‎ @UniEuroNews comunque grazie brò il casino l’ha sollevato il solito inutile FriendFee 😀 #Gilda35 mo ci scrivo un nonPOST chiarificatore ;))
Twitter – 1 ora fa
Jovanz74‎ @UniEuroNews simpatica Macchina ricorda al tuo omologo di Frien Feed che quando fa delle “domande personali” deve aggiungere un bel 🙂
Twitter – 1 ora fa
zolletta1999‎ e allora e’ panopticonmarketing™ XD RT @Jovanz74:@unieuronews come termine “Panopticon Marketing” è copyright è di zoll ^^ #Gilda35
Twitter – 21 minuti fa
Jovanz74‎ E adesso che ho fatto ricchi @zolletta1999@UniEuroNewsspero che si ricordino di me 😀 #Gilda35 #Panopticonmarketing
Twitter – 26 minuti fa
zolletta1999‎ @Jovanz74 a me le roialtis non me le ha date nessuno, manco una frusta del frullatore -.- @unieuronews #Gilda35#Panopticonmarketing
Twitter – 20 minuti fa
Jovanz74‎ #Gilda35 @zolletta1999 aspetta che il #PanopticonMarketingprende piede e vedrai che royalties *___* @UniEuroNews
Twitter – 11 minuti fa

Il Tricheco

Concludo con le immortali parole di “I am the Walrus” dei Beatles, che cadono a pennello:

I am he as you are he as you are me and we are all together.
See how they run like pigs from a gun, see how they fly.
I’m crying.
Sitting on a cornflake, waiting for the van to come.
Corporation tee-shirt, stupid bloody Tuesday.
Man, you been a naughty boy, you let your face grow long.
I am the eggman, they are the eggmen.
I am the walrus, goo goo g’joob.
Mister City Policeman sitting
Pretty little policemen in a row.
See how they fly like Lucy in the Sky, see how they run.
I am the eggman, they are the eggmen.
I am the walrus, goo goo g’joob g’goo goo g’joob.
Goo goo g’joob g’goo goo g’joob g’goo.

Annunci

3 pensieri su “PanopticonMarketing™

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...